Home > amici degli animali > Vivisezione: perché i beagle? E che cani sono i beagle?

Vivisezione: perché i beagle? E che cani sono i beagle?

Quando si parla di animali usati per la vivisezione si parla di cavie, tipo topi, cani e gatti.

E quando si parla di cani, si parla di beagle. Ma perché questa razza?  

È una razza che ha il pelo raso, medio-piccola quindi ottima per stare negli stabulari, sono cani estremamente docili, ed essendo dei cani da caccia (Gruppo 6: Segugi – Pista sangue) hanno una tempra alta, ossia la capacità di superare gli stimoli spiacevoli.   

Il beagle è una razza nata in Inghilterra per la caccia alla volpe, è un cane che, ama correre a perdifiato nei boschi e usare il suo naso portentoso. 

È una delle razze più adatte per le famiglie con figli e come primo cane proprio per la sua docilità, e per la sua gestione che non richiede un impegno troppo gravoso, ma è comunque un cane con delle doti e delle necessità che vanno comprese e rispettate. 

Mi è capitato di vedere famiglie che hanno preso il beagle convinti che non avesse creato problemi, ma di problemi ne ha creati, come un abbaio continuo per stress o tirare al guinzaglio. 

Come ho detto non è una razza impegnativa come potrebbe esserlo un molossoide o un terrier, ma richiede comunque un certo impegno perché appunto essendo un cane da caccia ha bisogno di avere una quotidianità fatta di movimento e stimoli soprattutto odorosi, ecco perché nel momento della passeggiata è meglio dargli il tempo di annusare per terra, cercare e trovare odori interessanti. L’attività olfattiva calma il cane dandogli delle soddisfazioni.  

Secondo la classifica stillata da Stanley Coren che riporta in ordine crescente dalla razza più intelligente a quella meno intelligente, il beagle è al 73° posto su 80. Ha un’intelligenza di tipo istintiva ed è poco adatto a lavorare accanto all’uomo, quindi imparare compiti nuovi, come farebbe un Pastore Tedesco, ma sempre secondo Coren il legame con l’uomo ha un’importanza così alta che anche la razza più ostica può essere addestrata!

L’unico cane che si può lasciare nel giardino per ore? O quello che non richiede impegno? Quello di peluche, reperibile in tutti i negozi di giocattoli.

Ultimi Articoli

Scroll Up