Home > Poesia > Walt Whitman: «Sono colui che cammina con la tenera, con l’avanzata notte»

Walt Whitman: «Sono colui che cammina con la tenera, con l’avanzata notte»

Sono colui che cammina con la tenera, con
l’avanzata notte,
e invoco il mare e la terra già a mezzo posseduti
dalla notte.

Stringimi a te, notte dal nudo petto – tienimi stretto,
magnetica notte nutrice!

Notte dei venti del sud – notte di poche grandi stelle!
Tranquilla notte che fai cenni – oh nuda e folle notte
d’estate.

Walt Whitman, (Huntington [Stati Uniti d’America], 1819 – Camden, 1892)

Scroll Up