Home > Ultima ora sport > XI Zona FIV approda al Club Nautico di Rimini: “Grande orgoglio per la città”

XI Zona FIV approda al Club Nautico di Rimini: “Grande orgoglio per la città”

Nella cornice della Festa della Vela 2019 della FIV, si è svolta, domenica 19 gennaio 2020, al Museo della Marineria di Cesenatico, fra il presidente del Club Nautico Rimini Gianfranco Santolini e il presidente dell’XI Zona FIV Manlio De Boni, la consegna delle chiavi, scambio simbolico che sancisce il passaggio della segreteria e del comitato dell’XI zona alla nuova sede di Rimini, nei prestigiosi locali del Club Nautico.

Storico sodalizio attivo in innumerevoli attività velistiche e che ha raggiunto ragguardevoli traguardi sportivi e importanti riconoscimenti: Stella d’oro del Coni 2016 per il Club e Stella d’oro per meriti sportivi anche per il presidente Santolini nel 2019. L’XI zona FIV corrisponde alla regione Emilia-Romagna per il mondo della vela ed è l’ente di riferimento, organizza le regate, prepara istruttori e ufficiali di regata, è garante per la Federazione sul territorio: per questo motivo la scelta del direttivo è premiante per il Club Nautico Rimini in quanto dopo 25 anni sposta la sede legale sportiva e amministrativa nella città romagnola.

Questo è motivo di grande orgoglio per la maggiore centralità riconosciuta alla città di Rimini, alla zona sud della regione e al club nautico e ha così premiato l’attività sportiva, agonistica e istituzionale che il club ha svolto con grande passione negli ultimi anni. Il comitato dunque avrà a disposizione i locali e la segreteria del club per lo svolgimento delle attività istituzionali, coadiuvati anche da Marco Valcamonici, tesoriere sia del Club Nautico che dell’XI zona Fiv. Presenti all’evento Bonfiglio Mariotti, vicepresidente e Andrea Musone, direttore sportivo Vela, entrambi del CNR.

Scroll Up