Home > Poesia > Zbigniew Herbert: «La nostra paura non porta camicia da notte»

Zbigniew Herbert: «La nostra paura non porta camicia da notte»

La nostra paura
non porta camicia da notte
non ha occhi di civetta
non solleva il coperchio della bara
non spegne la candela

non ha neppure la faccia d’un morto

la nostra paura
è un biglietto
trovato in tasca
avvertire Wójcik
il nascondiglio di via Dluga scotta

la nostra paura
non vola sulle ali della tempesta
non si posa sulla torre d’una chiesa
è terraterra

ha la forma d’un fagotto
avvoltolato in fretta
con indumenti caldi
provviste
e un’arma

la nostra paura
non ha il viso d’un morto
i morti per noi sono benevoli

li portiamo sulle spalle
dormiamo sotto la stessa coperta
chiudiamo loro gli occhi
gli aggiustiamo la bocca

Zbigniew Herbert (Leopoli [Ucraina], 1924 – Varsavia, 1998)

Ultimi Articoli

Scroll Up