Home > Ultima ora cronaca > Miramare, arrestato 34enne con trenta grammi di cocaina

Miramare, arrestato 34enne con trenta grammi di cocaina

Continuano i servizi della Polizia di Stato volti al contrasto della criminalità diffusa ed alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti nel territorio di Rimini.

Martedì 21 marzo, intorno all’una del pomeriggio, gli uomini della Squadra Mobile in servizio antispaccio nella zona di Miramare notavano un’utilitaria alla cui guida vi era un uomo sospetto.

Procedevano pertanto a fermare il veicolo per procedere al controllo dello stesso. Il trentaquattrenne alla guida si mostrava nervoso ed agitato. All’attento occhio degli investigatori non sfuggiva un rigonfiamento strano all’altezza del cruscotto.

Tramite un cacciavite veniva sollevata la parte superiore del cruscotto all’interno della quale si trovava un vano utile a nascondere lo stupefacente. All’interno del vano venivano infatti trovati e sequestrati circa una trentina di grammi di cocaina suddivisi in 44 dosi pronte per lo spaccio e circa cinquemila euro in contanti sequestrati in quanto ritenuti provento della presunta attività illecita.

L’uomo veniva portato in Questura e tratto in arresto. Il Magistrato di turno della Procura della Repubblica del Tribunale di Rimini disponeva che l’arrestato fosse posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Ultimi Articoli

Scroll Up