Archive

Da oggi è possibile acquistare il Season Ticket 2024/25. SOLO TU FAI BATTERE IL MIO CUOR lo slogan scelto

Da giovedì 25 luglio sarà possibile acquistare il Season Ticket 2024/25 comprensivo di tutte le 19 partite casalinghe di campionato Serie C NOW del Rimini FC. PRIMA FASE dal 25/07 al 15/08: Prelazione vecchio abbonato 23/24 con conferma del posto e vendita libera per i nuovi abbonati nei posti non in prelazione. SECONDA FASE dal 16/08: SOLO VENDITA LIBERA PREZZI: PRELAZIONE (Per vecchio abbonato SOLO DAL 25/07 al 15/08) VENDITA LIBERA CURVA EST 85 € 120 € DISTINTI 145 € 165 € DISTINTI RIDOTTO 130 € 150 € TRIBUNA LATERALE 175 € 205 € TRIBUNA LATERALE RIDOTTO 155 € 175 € TRIBUNA CENTRALE 265 € 285 € TRIBUNA CENTRALE RIDOTTO 235 € 255 € TRIBUNA CENTRALISSIMA 345 € 375 € TRIBUNA CENTRALISSIMA RIDOTTO 300 € 330 € Il prezzo RIDOTTO si applica a DONNE, OVER 65 e INVALIDI.   Tariffe speciali: DIVERSAMENTE ABILI (nel settore predisposto): 15€ prezzo unico RAGAZZI 4-17 ANNI: CURVA EST o DISTINTI                          35€ TRIBUNA LATERALE o CENTRALE             105€   MODALITÀ DI ACQUISTO Online sul sito di Vivaticket.com Rivenditore autorizzato TABACCHERIA PRUCCOLI (Viale Vespucci, 69 Rimini tel. 0541 51917) tutti i giorni in orario continuato 06:00-00:00. Alla biglietteria dello stadio Romeo Neri (ufficio tribuna centrale).   Questa settimana la biglietteria resterà aperta nei seguenti giorni e orari: Giovedì 25/7 dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16 alle 19. Venerdì 26/7 dalle 10:30 alle 12:30 Sabato 27/7 dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16 alle 19.   Per sottoscrivere il Season Ticket è necessario presentare un documento d'identità e, per usufruire della prelazione, il vecchio abbonamento.   PREZZI BIGLIETTI SINGOLI STAGIONE 2024/25   INTERO RIDOTTO RAGAZZI 4-17 ANNI CURVA EST 13 € 10 € 5 € DISTINTI 15 € 12 € 5 € TRIBUNA LATERALE 17 € 14 € 14 € TRIBUNA CENTRALE 22 € 19 € 19 € TRIBUNA CENTRALISSIMA 30 € 25 € 25 €    

Prima amichevole per il nuovo Rimini del mister Buscè. I biancorossi hanno vinto agevolmente, anche mettendo in mostra, a tratti, un bel gioco, anche se la squadra - alla lunga - ha risentito di essere a corto di preparazione.   Rimini FC                 8 Folgore Delfino        0   Rimini FC: Colombi (46° Vitali), Semeraro (46° Acampa), Gorelli (46° Bellodi), Lepri (18° Leoncini), Longobardi (46° Megelaitis), Langella (46° Fiorini), Capone* (46° Accursi), Garetto (46° Malagrida), Cernigoi (46° Cioffi, 75° Sule*), Ubaldi (46° Parigi), Dobrev (146° Chiarella, 78° Sidat*). All. Buscè Antonio. *Calciatori aggregati alla rosa   Folgore Delfino Curi Pescara: Pietrandrei, Aloisi, Dell’Elce, Ferrante, Ranieri, Barrenechea, Ciofardini, Scotti, Olivi, Diaz, Bennis, Sabatini, D’Andrea, Di Stanislao, Tulimiero, D’Antonio, Salvio, Della Rovere, Peron, Gambone, Blando, Aruffo, Menna, Martella A., De Angelis, Martella D., Giammattei, D’Arcangelo, Barbetta, Tenaglia, Tondo. All. Bonati Guglielmo.   Reti: 2° Garetto, 12° Ubaldi, 27° Cernigoi, 37° Ubaldi, 42° Garetto, 48° Parigi (rig.), 52° Cioffi, 74° Chiarella.

Si giocherà con Matteo Fabbri la maglia da titolare. Viene dal Verucchio

Sarà Nicolò Giorgi a giocarsi il posto con Matteo Fabbri tra i pali della porta del Victoria. Se Fabbri è un giovane di belle speranze su cui la società punta molto, l’altro è un veterano dei campionati minori. Ha alle spalle una vittoria della coppa di Terza con il Borgo Marina, stagioni di Seconda categoria con Borgo Marina, Real Monteleone, Colonnella e Corpolò e tra coppa e campionato una decina di presenze in Promozione nell’ultima stagione al Verucchio come vice Starna. Anche per lui è un ritorno a casa avendo militato nel settore giovanile oltre che con i Delfini con il Rimini United. “Avevo un’altra proposta in categoria, ma ho preferito il Victoria e non solo per motivi logistici. E’ un ritorno a casa anche se i dirigenti sono altri rispetto a quelli dei miei tempi ed il progetto del club è molto interessante – spiega Giorgi, classe 1993 – e di prospettiva. Per quanto mi riguarda spero di potermi ritagliare uno spazio anche se so che Matteo Fabbri sarà colui che dovrebbe avere inizialmente i galloni da titolare. Il mio compito sarà aiutarlo a crescere e farmi trovare pronto qualora si presenti l’occasione”.Le sue caratteristiche tecniche? “Sono alto 1,86, non sono il tipo che è statico

Realizzato da Romeo Tentoni (Rommel) assieme ai turisti, ragazzi, bimbi e passanti

Un nuovo murale realizzato da Romeo Tentoni (Rommel) al Lido San Giuliano assieme ai turisti, ragazzi, bimbi che passeggiando, hanno contribuito con le loro idee all'arricchimento dei vari particolari. "E' dedicato, come sempre, alla bellissima Rimini ma soprattutto ai tifosi Biancorossi e alla nuova Società che proprio oggi ha siglato un patto importante con la nostra Città. E sempre Forza Rimini", spiega l'autore.

Il Rimini Football Club annuncia con soddisfazione che in data odierna è stato sottoscritto il contratto di concessione con durata 25 anni per il Centro Sportivo “Area Ghigi” che prevede il completamento e la rifunzionalizzazione dell’intera struttura. Nelle prossime settimane sarà convocata una conferenza stampa per illustrare nel dettaglio tutto il progetto. Stefania Di Salvo presidente Rimini FC “Mantenere la parola data senza troppi proclami: è questa la nostra direzione sin dai primi passi a Rimini. Oggi con grande entusiasmo raggiungiamo il primo traguardo sulla nostra strada: la nostra casa finalmente riconoscibile e non provvisoria, dove centralizzare l’attività sportiva e cominciare a costruire con basi solide il nostro futuro. Raggiunto questo traguardo non ci fermeremo ma con determinazione proseguiremo verso tutti gli altri nostri obiettivi.” Stefano Petracca presidente Responsible S.p.a. Società Benefit “Siamo molto felici di aver raggiunto un obiettivo che riteniamo centrale per i progetti di Responsible a Rimini, il nuovo Centro Sportivo rappresenterà una struttura di altissimo livello anche dal punto di vista della medicina e della riabilitazione sportiva.” Jamil Sadegholvaad sindaco di Rimini “Con la sottoscrizione formale della concessione si apre una fase decisiva per il completamento e la riqualificazione di un impianto dal grande potenziale, sia perché permetterà di colmare una lacuna nell’impiantistica

In vista dello Stage Nazionale di Aggiornamento Tecnico che si terrà presso il Palazzetto dello Sport

In vista dello Stage Nazionale di Aggiornamento Tecnico che si terrà presso il Palazzetto dello Sport di Bellaria Igea Marina dal 5 all'8 Settembre prossimo si è svolto un incontro presso la sede comunale tra il Sindaco Giorgetti ed il Presidente dell'Istituto Shotokan Italia Prof. Gabriele Achilli. Presente pure il Vicesindaco ed Assessore allo Sport Francesco Grassi.  Si tratta di un importante avvenimento sportivo di carattere nazionale ed oltre, al quale parteciperanno circa 1000 persone. Tra tutte queste sarà rilevante la presenza degli aspiranti istruttori, dei maestri e di tecnici di alto livello. Da sottolineare la presenza del maestro Hiroshi Shirai giapponese cintura nera decimo Dan con i suoi 87 anni. Il Sindaco Giorgetti ha espresso il suo apprezzamento per l'evento sottolineando l'importanza di ospitare iniziative sportive di tale rilevanza nella città di Bellaria Igea Marina e la duratura collaborazione con l'Istituto Shotokan Italia. "Il nostro obiettivo è promuovere lo sport e i suoi valori, come la disciplina, il rispetto e l'impegno per trasmetterli ai nostri giovani. Questo evento è l'emblema di questi principi".

Venerdì 26 luglio, alle 20, la parata di migliaia di ducatisti: chiuse al traffico viale Torino, viale Milano e viale D’Annunzio

Si avvicina il lungo fine settimana atteso dagli appassionati di motociclismo: il World Ducati Week 2024, giunto alla dodicesima edizione, torna al Misano World Circuit Marco Simoncelli e sulle spiagge della Riviera Adriatica dal 26 al 28 luglio, con un programma da vivere dentro e fuori la pista, tra esibizioni, parate di moto, eventi serali, sessioni ed esperienze di guida, incontri con i piloti e le leggende Ducati. Anche Riccione si prepara ad accogliere la grande manifestazione dedicata alla nota casa bolognese che da quasi 100 anni produce modelli unici che hanno fatto la storia del motociclismo mondiale. Venerdì 26 luglio (ore 18:30) inizia dal circuito Simoncelli uno dei momenti più suggestivi dell’intero raduno, un grande evento dedicato a tutti i partecipanti e agli appassionati provenienti da ogni parte del mondo, la grande “Parata dei Ducatisti”. Dopo l’allineamento in circuito e il primo giro in pista, il lungo “serpentone rosso” partirà alla volta di Cattolica e Misano Adriatico per arrivare a Riccione zona Marano (spiagge Samsara Beach, Operà e spiaggia libera). Ad attendere le migliaia di centauri la festa “Land of Joy on the Beach” per celebrare i 10 anni di Scrambler®: sulla spiaggia, la tradizionale “rustida” di pesce sarà servita ai

Lunedì 29 ultima tappa de 'Vinci la Champions con Heineken'

Protagonista al RioPadel di Igea Marina (via Cesare Abba 18) è stato lunedì 22 il Rio Monday Night con la settima tappa de ‘Vinci la Champions con Heineken’. Nel tabellone Gold maschile successo di Bugli-Gavagnin su Gradara-Briolini per 6-4. Nel tabellone Silver maschile hurrà della coppia Paganini-Nardi su Cappi-Pavirani per 6-4. Entrami i match sono stati combatuti.  Nel tabellone Gold femminile vittoria di De Benedictis-Geli su Tanzi-Mottola per 6-3. Prossimi appuntamenti Lunedì 29 luglio: Rio Monday Night – Vinci la Champions con Heineken, ottava tappa – coppie fisse maschile. Si comincia alle ore 19,30. Si tratta del torneo a tappe Padel Tournament a coppie fisse maschile che da tre settimane nella giornata del lunedì, per due mesi – giugno e luglio – tiene banco al RioPadel di Igea Marina nel Rio Monday Night. E’ l’ultimo appuntamento della fortunata manifestazione estiva. Il montepremi consiste in quattro biglietti per la Champions League 2024-2025: due per il vincitore del classifica Gold e due per i vincitori della classifica Silver. Ogni tappa genera punti per ottenere il super premio finale. Per info: 334-2470625; info@riopadel.it Sempre lunedì 29 va in scena anche il Rio Monday Night Pink edition – coppie fisse femminile. Si comincia sempre alle ore 19,30. Va ricordato che il

Si svolgerà dal 20 al 27 settembre e sarà affiancata dalla terza edizione del Transitalia Expo, in Piazzale Fellini dal 20 al 22 settembre

 Tutto pronto per la 10’ edizione della Transitalia Marathon. La manifestazione, ideata da Mirco Urbinati e organizzata da Motoclub Strade Bianche in Moto ASD, si terrà dal 20 al 27 settembre, e sarà affiancata dalla terza edizione del Transitalia Expo, che si svolgerà in Piazzale Fellini a Rimini dal 20 al 22 settembre 2024. L'Expo Outdoor del Moto Turismo Internazionale, offrirà ai visitatori l'opportunità di partecipare ai demo ride organizzati dalle più prestigiose case motociclistiche. Sarà un'occasione unica per gli appassionati di moto per testare i modelli più recenti e innovativi sul mercato e visitare gli stand dei più grandi produttori del mondo moto. [caption id="attachment_478021" align="alignnone" width="1024"] Mirco Urbinati[/caption] Questa suggestiva cornice ospita la partenza di Transitalia Marathon che non è solo un evento dedicato alle moto, ma una vera e propria esperienza culturale. La Rotonda Lucio Battisti di Rimini sarà, infatti, trasformata per l’occasione grazie all'allestimento storico della Legio XIII Gemina, che proporrà un programma ricco e variegato. Ci saranno attività didattiche per scuole, bambini e adulti, con laboratori pomeridiani per i più piccoli e una serata dedicata alla vita da campo; saranno organizzate manovre e addestramenti per grandi e piccoli, con una serata che culminerà in uno spettacolo gladiatorio. Grazie al

La squadra sponsorizzata da Il tecnico 2424 e Fiabilandia prima nel Girone D e dall'8 settembre si giocherà la promozione in A2

Si è conclusa domenica scorsa per le Piranhas Valmarecchia, sponsorizzate Il tecnico 2424 e Fiabilandia, sul campo di Redipuglia, la prima parte del campionato nazionale di softball di serie B. Le squadra frutto della collaborazione con il Forlì softball, guidata da Marco Tontini, coadiuvato da Giuseppe Mancini e Renzo Mini, ha conquistato il primo posto del girone D e ha così potuto accedere ad uno dei 3 gironi di semifinale che la vedranno scendere in campo il prossimo 8 settembre. Le vincitrici di ogni girone si giocheranno, poi, la promozione in A2 i successivi 14 e 15 settembre. È stato un campionato condotto quasi sempre al comando dove le contendenti principali sono state le ragazze del New Bologna. Eppure qualche partita "regalata" alle avversarie ha fatto in modo che fino all'ultima gara si vivesse nell'incertezza di raggiungere l'obiettivo stagionale. A Redipuglia la vittoria nella prima partita (6 - 3), dove le friulane pur di contrastare la Valmarecchia avevano schierato una lanciatrice NON AFI, ha di fatto suggellato il passaggio alla fase di semifinale. Il secondo incontro non ha avuto storia con le Verucchiesi che si sono imposte per 14 a 0 al 4* inning. Le avversarie nel girone di semifinale saranno la Fiorentina e la vincente dello

Sport ed emozioni con il vento in poppa in memoria di Massimo Patelli

Venti imbarcazioni si sono date battaglia, domenica scorsa a Cattolica, in occasione della seconda edizione del Memorial 'Massimo Patelli. La regata, dedicata alle Classi ILCA 4 – ILCA 6 – ILCA 7, ha richiamato un pubblico numeroso composto dai familiari di Patelli, dagli amici e colleghi e anche da tantissimi appassionati di vela che si sono così goduti una giornata di sport e grandi emozioni, nonostante condizioni di vento non tra le più favorevoli, grazie anche all’ottima organizzazione messa in campo dallo staff del Circolo cattolichino. Si tratta di un’iniziativa con cui il Circolo intende rendere omaggio alla figura di Massimo, scomparso nel 2022, grande appassionato di vela, che praticava fin da ragazzo; Massimo aveva iniziato a dedicarsi alla vela agonistica, prendendo parte a competizioni di minialtura con il suo Meteor e in deriva con il Laser. Era inoltre promotore e sponsor, con la sua azienda, del Trofeo System Plast.   Dice il presidente Daniele Verni: “Abbiamo avuto regatanti di tutte le età che si sono sfidati in condizioni molto dure con raffiche di vento fino a venti nodi. La competizione è stata comunque entusiasmante e ricca di emozioni: non poteva esserci miglior modo per omaggiare la memoria di Massimo, un

Durante la due giorni che ha messo insieme basket, food e musica si sono date appuntamento squadre 3x3 provenienti da tutta Italia

Non ha tradito le aspettative la seconda edizione del Moab Court Experience, l’evento che si è tenuto nel week end nel cuore del Parco del Mare, all’interno del “campetto” realizzato due anni fa dalla stessa MOAB insieme al Comune di Rimini. Durante la due giorni che ha messo insieme basket, food e musica si sono date appuntamento squadre 3x3 provenienti da tutta Italia e non solo che hanno voluto sfidarsi nel torneo senior per vincere il montepremi di 1.000 euro messo in palio dagli organizzatori. Vienna, Milano, Bologna, Viterbo, Arezzo sono solo alcune delle località di provenienza dei team top che sono scesi in campo in un tabellone dove erano diverse le formazioni locali tra Rimini, Riccione e Santarcangelo. Sabato sera tra le migliori quattro che sono entrate in semifinale, ben due erano “riminesi” che però si sono dovute arrendere alla forza delle avversarie. OutOfBolo (Bologna) ha avuto la meglio sui Dolphins (Riccione) mentre i Latin Lovers (Milano) hanno sconfitto gli Amplia Milano (che al di là del nome erano di Santarcangelo). Nella finale decisiva dove ad essere rappresentate erano due capitali dello streetball come Milano e Bologna la vittoria è andata ai Latin Lovers meneghini. Nel pomeriggio di venerdì invece era andato in scena