Home___primopiano1954 – I contadini vanno a manifestare a Rimini con buoi e carri

Il lungo corteo occupava tutta la strada da Pagnoc alla Gaiofana: le immagini dell'archivio CGIL


1954 – I contadini vanno a manifestare a Rimini con buoi e carri


29 Gennaio 2024 / Redazione

Prsegue la pubblicazione di preziose immagini da parte della FotoCamera del Lavoro di Rimini, progetto CGIL Rimini volto a valorizzare e condividere il patrimonio video e fotografico del lavoro. “Ancora una volta, come già fatto qui http://tinyurl.com/mr2bd3ff , torniamo su immagini di lotte bracciantili nel riminese; lo facciamo innanzitutto perché si tratta di fotografie tra le più antiche dell’Archivio storico CGIL Rimini”.
L’Archivio storico CGIL Rimini, nell’ambito dell’attività di documentazione orale, ha incontrato recentemente Primo Montanari (classe 1927), che partecipò attivamente alla grande manifestazione dell’8 giugno 1954.
“Tra le vicende narrate da Primo Montanari merita di essere riportato un aspetto particolare della manifestazione dell’8 giugno 1954, che restituisce il clima di solidarietà collettiva che si respirava in quella giornata…”.
“Il corteo di manifestanti con carri e buoi riempiva le vie di comunicazione che dal corianese portavano a Rimini: “da Pagnoc a la Gaiofana” era tutto pieno. Poco prima del termine della manifestazione un attivista in motorino fu inviato a ritroso per avvisare la gente in strada che le bestie erano stremate e dovevano bere. Lungo il percorso da Rimini alle campagne corianesi furono perciò poste decine di bacinelle piene d’acqua. Donne e uomini prelevavano l’acqua dai pozzi, mentre in strada si allungava la fila di buoi chinati sulle bacinelle”.