Written by

Top Stories

I Campionati Italiani si sono svolti nel week end allo Stadio del Nuoto

Conclusi i Campionati Italiani Juniores di nuoto artistico allo Stadio del Nuoto di Riccione lo scorso week-end, arriva il bilancio delle atlete riccionesi che si sono battute con tenacia e tanta passione negli esercizi di squadra, ai quali hanno potuto partecipare penalizzate in seguito all’infortunio non ancora recuperato appieno di Anna Torroni: un’esecuzione impeccabile ha visto arrivare le ragazze a un traguardo ambizioso, con 5 atlete invece che 8 delle altre società, guadagnando la sedicesima posizione su 26 esercizi, possibile grazie all’impegno delle atlete stesse ma anche di tutto il team di allenatori:  insieme al capo allenatore Maria Grano, i tecnici Alessia Baioni, Jasmine Zonzini, Marika Carloni e Ginevra De Amicis. Ad Alessia Baioni il plauso per la coreografia, sulle note della colonna sonora di "Avatar 2 le vie dell'acqua”. Un risultato davvero importante come prima partecipazione ai campionati italiani di categoria nella specialità della squadra: solo altre 2 società, oltre a quella riccionese, sono riuscite ad esibirsi con un percorso netto senza il temuto base Mark (penalità). Risultato quindi positivo per le atlete Anna Torroni, Benedetta Bracchi, Viola Palmieri, Maria Sofia Mezaris, Lia Baldisserri e Beatrice Cola, aggiuntasi sabato per le gare degli obbligatori, per aver affrontato la gara cercando di recuperare

L'Assessore Uguccioni assegna la sede alla nuova associazione di volontari “Città di Cattolica”

Sono pronti a intervenire ventiquattr’ore su ventiquattro in caso di emergenze legate a eventi eccezionali o anche per attività ordinarie, a supporto della città e della comunità. Sono i volontari dell’”Associazione di volontariato città di Cattolica” a cui ieri l’Assessore alla Protezione civile Alessandro Uguccioni ha consegnato le chiavi della nuova sede che si trova sotto gli uffici della Polizia locale, in piazza Roosevelt. A gennaio scorso, l’Amministrazione comunale aveva siglato in sala Giunta, la convenzione per avvalersi della collaborazione dell’associazione nelle attività di protezione civile. A mettere la firma sull’atto, per Palazzo Mancini, il dirigente Baldino Gaddi, alla presenza della Sindaca Franca Foronchi, mentre per l’associazione, il presidente Tiziano Gian Vincenzo Tamagnini. “Siamo grati a questi volontari che hanno deciso di mettersi, gratuitamente, al servizio della nostra comunità e del territorio – commenta la Sindaca Foronchi – è un grande esempio di cittadinanza attiva. Sono tutte persone formate, pronte ad essere di supporto in ogni momento. E il loro contributo alle attività di protezione civile è molto prezioso perché sono tutti della zona, conoscono bene il nostro territorio e le sue caratteristiche”. “Abbiamo raggiunto un obiettivo molto importante sul quale mi sono impegnato, insieme con il consigliere Roberto Franca, e ora

La raccolta domiciliare adottata è di tipo integrale in alcune aree del Comune

Nei prossimi giorni gli operatori di Hera, in accordo con il Comune di Misano Adriatico, avvieranno un’azione a supporto del cittadino per il corretto conferimento dei rifiuti. Su contenitori e sacchetti con anomalie nella partica della raccolta differenziata saranno apposti dei ‘bollini gialli’ per avvisare il cittadino che deve apportare modifiche sul proprio conferimento. L’iniziativa riguarda anche altri comuni e rientra nella fase di controllo previsto al termine dell’ormai superato periodo di rodaggio del sistema di raccolta porta a porta integrale attivo a Misano Adriatico dal 2020. Il bollino giallo è uno dei sistemi studiati per migliorare il conferimento del rifiuto e combattere gli abbandoni, un tema molto sentito dall’Amministrazione comunale. “Iniziamo sul territorio a monte della ferrovia ed entro la Statale – conferma l’Assessore all’Ambiente Nicola Schivardi – per correggere i conferimenti che generano difficoltà nella gestione dei rifiuti. Affinché la filiera virtuosa arrivi a buon fine con il recupero di materia e la sua rigenerazione nelle varie forme previste, è necessaria una gestione corretta. Misano Adriatico è già su altissimi livelli nel conferimento differenziato, è infatti il primo comune costiero, ma abbiamo il dovere di migliorare ancora e generare una solida cultura ambientale”. L’attività di raccolta rifiuti porta a porta prevede la verifica

Venerdì 1 marzo alle 17 nel salone ACER di via Giuliano da Rimini, a Rimini, si terrà la conferenza “Globalizzazione e Geopolitica nel secondo dopoguerra (1944- 1989)” con relatore il professore Andrea Montemaggi. La seconda guerra mondiale costituì una rottura epocale nella storia del XX secolo e il punto di partenza di un nuovo corso per l’umanità. Il bilancio del conflitto fu sconvolgente, con 70 milioni di morti fra militari e civili. La violenza, i massacri, le lotte civili, il trauma della bomba atomica lasciarono tracce profonde. L’atmosfera era molto incerta ma anche aperta alla speranza. La conferenza aiuterà a leggere in profondità le complesse vicende di quegli anni cruciali, dal 1944, ultimo anno del conflitto, quando nella fine di un’epoca sembrava preannunciarsi un nuovo inizio a livello globale, al 1989, quando il crollo del muro di Berlino diveniva evento simbolico del crollo di un intero assetto geopolitico. Perché la storia sia maestra di interpretazione dell’oggi.

Dopo l'ordinanza della Cassazione che ha dichiarato nulli i quei tassi indicizzati che le banche hanno applicato a mutui, finanziamenti o leasing

Oltre un centinaio di cittadini riminesi si sono rivolti agli sportelli di Federconsumatori Rimini e già  diverse decine che in occasione dell’incontro di lunedì sera 26 febbraio hanno deciso di avviare il percorso di richiesta di restituzione di parte degli interessi indicizzati su un Euribor “manipolato” alle proprie banche. Con l’ordinanza del 13 dicembre 2023, la Corte di Cassazione, ha affermato che sono nulli i tassi che le banche hanno applicato ai mutui, ai finanziamenti o ai leasing indicizzati al tasso Euribor “fissato attraverso un accordo manipolativo della concorrenza da un certo numero di istituti bancari come accertato dalla Commissione Antitrust Europea”. Tutti i cittadini che, tra fine settembre 2005 e fine maggio 2008, erano titolari di mutui finanziamenti o leasing a tasso variabile, possono richiedere  la rideterminazione  degli interessi effettivamente dovuti,  rideterminazioni che  ammontano da una prima stima a diverse migliaia di euro. Federconsumatori Rimini, da sempre impegnata al fianco dei risparmiatori, si è attivata già nei giorni scorsi con i propri  esperti per attivare le opportune iniziative anche legali, utili a consentire ai cittadini coinvolti di avanzare la richiesta di rimborso . Per informazioni e assistenza, le strutture sono a disposizione dei cittadini interessati, contattando dal lunedì al venerdì dalle ore

Gli ospiti porteranno sul palco storie di vita vissuta e racconti ispirazionali

Manca sempre meno a Tedx Viserbella, in programma il 1 marzo presso l’Hotel Oxygen della località di Rimini Nord. La prima edizione è ormai alle porte e a Viserbella tutti aspettano il compiersi del grande evento, con il tutto esaurito registrato dopo soli due giorni di messa in vendita dei biglietti. Gli ospiti, sei previsti in scaletta, porteranno sul palco storie di vita vissuta, racconti ispirazionali che “illumineranno” le menti dei partecipanti. Gli ospiti: Ernesto Sirolli Giovanni Teneggi Martina Manescalchi Marta Fabbri Saverio Cuoghi Andrea Zanzini Viserbella vuole dimostrare di non essere solo una piccola località balneare, ma una promotrice di cultura e innovazione sul nostro territorio. “Non ci aspettavamo una partecipazione così sentita, anche perchè è la nostra prima edizione, ma è evidente che l’argomento è molto interessante. Crediamo che il format del TEDx, riconosciuto a livello internazionale, sia uno strumento utile per promuovere conoscenza e ispirare le persone a prendersi cura del proprio territorio. A Viserbella è tutto pronto, noi vi aspettiamo”. Queste le parole di Stefano Benaglia, presidente della cooperativa Pixel che ha contribuito attivamente all’organizzazione dell’evento insieme alla Pro Loco di Viserbella, la Cooperativa Vorrei e all’associazione Figli del Mondo. TEDx, x = evento organizzato in modo indipendente. Nello spirito delle idee che vale la pena diffondere, TEDx è un

Il nuovo Contratto Collettivo Nazionale per la prima volta istituisce uno strumento unico per tutto il mondo sportivo

Il 12 gennaio 2024 è stato sottoscritto dalle categorie dello sport di CGIL, CISL e UIL un innovativo Contratto Collettivo Nazionale dello Sport da applicare alle centinaia di migliaia di addetti del mondo sportivo, tra dipendenti e collaboratori. Il nuovo CCNL dello Sport Il CCNL introduce nei sistemi di classificazione del personale le figure professionali previste dalla riforma (atleti, allenatori, istruttori, direttori tecnici, direttori sportivi, preparatori atletici e direttori di gara), l’instaurazione di rapporti di lavoro con contratto a termine per la stagione sportiva, la valorizzazione della bilateralità con l’estensione applicativa anche ai rapporti di collaborazione coordinata e continuativa.  Per la prima volta si istituisce uno strumento unico per tutto il mondo sportivo, accompagnando i collaboratori lungo il percorso di stabilizzazione del rapporto di lavoro. Le novità della riforma Da luglio 2023 nell’ambito sportivo chiunque eserciti attività in cambio di un corrispettivo è  considerato lavoratore; non si possono più utilizzare “volontari” (se non in casi molto circoscritti)  e quindi si dovranno necessariamente impiegare lavoratori dipendenti o – solo se l’impegno per l’attività sportiva prevede un massimo di 24 ore settimanali – specifici contratti di collaborazione coordinata e continuativa. Mercoledì 28 febbraio in CGIL Rimini (Sala “Roberto Bronzetti”) è previsto un incontro con gli esperti del

C’è anche Stella Giorgi, sedicenne riminese, nel fantastico cast del musical “Hairspray” che, dopo lo straordinario debutto al Teatro Verdi di Montecatini Terme dello scorso 26 gennaio, sarà in scena da mercoledì 28 febbraio a domenica 3 marzo al Teatro Nazionale di Milano, uno dei templi italiani del musical. “Hairspray” è un viaggio coinvolgente nel cuore degli anni ’60. Attraverso le sue splendide canzoni e la sua grande energia, il musical trasporta il pubblico in un'epoca di cambiamenti sociali e musicali, seguendo le avventure di Tracy Turnblad, una giovane appassionata di ballo con un sogno grande quanto il suo cuore. La trama ruota attorno alla sua audace missione di sfidare gli stereotipi e portare il ritmo travolgente della musica nella vita di tutti i giorni. Tematiche di integrazione, accettazione e celebrazione delle diversità sono al centro dello spettacolo, avvolte in una veste spettacolare di costumi sgargianti e balli scatenati. La versione italiana prodotta da Musical Times e MTA – Musical Times Academy è completamente diversa dalle precedenti produzioni. La regia, guidata da Denny Lanza, e le coreografie strizzano volutamente l'occhio alle versioni d'oltreoceano, utilizzando la danza come strumento di narrazione e non solo come accessorio. Il cast, interpretato da giovanissimi artisti e

/